​Le Caritas parrocchiali costituiscono il modo in cui Caritas Vicentina opera nel territorio della Diocesi. Sono composte da persone, credenti e non, che si impegnano in modo volontario e gratuito a favore dei poveri e degli ultimi, animando le comunità cristiane e civili, promuovendo incontri di formazione e sensibilizzazione e rendendosi disponibili a portare la loro testimonianza personale.

Favoriscono la prossimità evangelica nel contesto parrocchiale, con particolare attenzione a chi è nel bisogno, partendo dall’ascolto, conoscendo le risorse del territorio e progettando i servizi-segno adeguati al contesto.

Obiettivi

  • Sensibilizzare la comunità alla testimonianza della carità nella prossimità
  • Fare informazione sui temi legati alla povertà
  • Proporre forme di coinvolgimento e risposta ai bisogni rilevati sul territorio
  • Promuovere l’impegno di volontariato
  • Diffondere stili di vita improntati all’accoglienza, all’ospitalità e al dono di sé
  • Collaborare, in rete con altre realtà ed associazioni, per la promozione umana

Azioni

A livello di Unità Pastorale (UP), esiste un Coordinamento Caritas formato dai coordinatori delle Caritas parrocchiali, dei Centri di Ascolto e dei servizi-segno esistenti e presieduto da due persone che fungono da coordinatori di UP e partecipano all’Équipe Vicariale Caritas.
Nell’iter di costituzione dei Consigli Pastorali, è previsto che vengano eletti alcuni parrocchiani che esprimano la sensibilità caritativa, tra i quali sarebbe opportuno potesse esservi almeno uno dei coordinatori responsabili.

Dopo un discernimento assieme al Consiglio Pastorale e a seguito di adeguata formazione svolta in sintonia con la Caritas Diocesana, in una Caritas parrocchiale può prendere avvio un Centro di Ascolto e Accompagnamento (CDAA). 
Inoltre, se le fasi di ascolto e osservazione evidenziano alcuni bisogni senza adeguata risposta sul territorio, possono essere avviati i servizi-segno, che devono comunque essere soggetti almeno annualmente alla verifica di adeguatezza ai bisogni e ai tempi.
I più diffusi a livello parrocchiale sono:

  • Centro di Distribuzione Alimenti (CdisA)
  • Centro di Distribuzione Vestiario (CdisV)
  • Servizio di accompagnamento e sostegno scolastico

Per reperire i contatti delle Caritas Parrocchiali, dei Centri di Distribuzione Alimenti e Vestiario o dei Servizi di accompagnamento e sostegno scolastico è possibile rivolgersi alla Segreteria di Caritas Diocesana Vicentina:

Caritas Diocesana Vicentina