La Caritas, nella sua funzione prevalentemente pedagogica, anima il territorio, incoraggiando le comunità a vivere in modo solidale ed accogliente e cercando di educare alla prossimità. In questo senso, il volontariato è sia espressione di solidarietà, che strumento educativo.

Stare a fianco di persone senza dimora, detenute, in situazione di disagio sociale o psichico, a migranti, a Rom e Sinti o sostenere persone diversamente abili: questi sono solo alcuni esempi del servizio di volontariato possibile con la Caritas Diocesana Vicentina.  Si tratta di ESSERE con loro, prima ancora di FARE qualcosa per loro.
Chiunque si offra come volontario è comunque chiamato a scegliere il tipo di servizio in cui inserirsi tenendo conto anche delle proprie inclinazioni, prediligendo ambiti che richiedono un maggior coinvolgimento relazionale o prestazioni più pratiche.

Se vuoi dedicare un po’ del tuo tempo alle persone in difficoltà e metterti in gioco per contribuire a costruire una società più equa ed accogliente, unisciti a noi! Ci sono tante iniziative tra cui poter scegliere. E il tuo apporto sarà prezioso.

1° Contattaci!
Chiamaci o scrivici e ti fisseremo un incontro individuale con un operatore o con un nostro “volontario senior”, per conoscerci meglio e spiegarti come funziona il volontariato in Caritas.
Se hai più di 30 anni, contatta la nostra segreteria dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 (tel. 0444 – 304986; e-mail: volontariato@caritas.vicenza.it).
Se hai meno di 30 anni, scrivi direttamente alla referente dell’Area Giovani (cell. 342 – 5173672; e-mail: giovani@caritas.vicenza.it).

2° Incontriamoci!
Raccontaci di te, ti racconteremo di Caritas e cercheremo di orientarti tra i diversi servizi-segno in cui è possibile dare una mano. Non trascurare di segnalarci anche le competenze che derivano dal lavoro che hai svolto o dalle tue passioni: ci sono tanti modi per aiutare!

3° Partecipa agli incontri di formazione base
La relazione con l’altro è ciò che ci cambia, sia essa con le persone che accompagniamo, con gli altri volontari o con gli operatori. Per questo parliamo di “essere” con gli altri, più che “fare” per gli altri, e ci ispiriamo ad uno “stile Caritas” di prossimità. Per farti conoscere meglio Caritas ed aiutarti a metterti in ascolto dell’altro, ti proponiamo alcuni incontri di “formazione base”, proposti in tre edizioni durante l’anno (1^: autunno – 2^: inizio anno – 3^: primavera). Potrai partecipare a tutti gli incontri in un’unica edizione, o completare il ciclo nel corso dell’anno, durante le diverse edizioni, in base alla tua disponibilità.

Consulta il calendario

4° Approfitta della formazione specifica per il tuo servizio
Alcuni servizi-segno richiedono l’acquisizione di alcune conoscenze specifiche, per la loro tipologia, le modalità o i luoghi in cui si svolgono (ad. es. mensa, ricovero notturno, sostegno psicologico… ). Se hai voglia di spenderti in queste aree di attività, ti daremo tutti gli strumenti necessari, attraverso un’adeguata formazione.

Calendario Formazione Casa San Martino e Casa Santa Lucia

Calendario Formazione Davide e Golia Malo (Salute Mentale)

Calendario Formazione Social Housing Scaldaferro

1° Contattateci!
Se avete meno di 30 anni e siete un gruppo di amici, scout o membri di un’associazione e volete prestare servizio assieme, contattate direttamente la referente dell’Area Giovani (cell. 342 – 5173672; e-mail: giovani@caritas.vicenza.it), che vi illustrerà le vostre opzioni e l’eventuale percorso formativo da seguire.
Se siete un gruppo di adulti che desidera prestare servizio presso la Mensa di Casa Santa Lucia per persone senza dimora, contattate la nostra segreteria dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 (tel. 0444 – 304986; e-mail: volontariato@caritas.vicenza.it).

2° Partecipate agli incontri di formazione specifica per la Mensa di Casa Santa Lucia
Per poter organizzare in maniera autonoma i pasti per le persone senza dimora, i gruppi ricevono una formazione sul servizio, sulla tipologia di ospiti, sugli orari e le modalità di gestione degli spazi. Vi aspettiamo per potervi trasmettere tutte le informazioni necessarie!
(Su richiesta, quest’incontro può essere organizzato anche sul vostro territorio, per un minimo di 20 persone).

Consulta il calendario

3° Incontriamoci!
Dopo la formazione il vostro referente di gruppo incontra il coordinatore di Casa Santa Lucia, per definire i termini e le date in cui presterete servizio.

4° Approfittate degli incontri di formazione base
La relazione con l’altro è ciò che ci cambia, sia essa con le persone che accompagniamo, con gli altri volontari o con gli operatori. Per questo parliamo di “essere” con gli altri, più che “fare” per gli altri, e ci ispiriamo ad uno “stile Caritas” di prossimità. Per farvi conoscere meglio Caritas ed aiutarvi a mettervi in ascolto dell’altro, proponiamo, sia al referente che ai membri del gruppo, alcuni incontri di “formazione base”, proposti in tre edizioni durante l’anno (1^: autunno – 2^: inizio anno – 3^: primavera). Potrete partecipare a tutti gli incontri in un’unica edizione, o completare il ciclo nel corso dell’anno, durante le diverse edizioni, in base alla vostra disponibilità. 

Consulta il calendario

Partecipa ai momenti di formazione permanente annuale!

Ogni anno organizziamo dei momenti di formazione rivolti a tutti i volontari già attivi, per mantenere viva la propria motivazione e continuare a interrogarci, confrontarci e sostenerci. Alcuni sono di carattere generale (indicati in giallo nel calendario) , altri sono invece dedicati all’ambito specifico di servizio (in azzurro). Ti aspettiamo!

Consulta il calendario

Proposte di servizio nel territorio per giovani, adulti e gruppi

Caritas Diocesana Vicentina ha attivato una rete di realtà impegnate nel sociale (strutture di accoglienza per donne con bambini, case famiglia, comunità) che operano in tutto il territorio della Diocesi e che sono disponibili ad accogliere volontari.
Contattaci per conoscere le realtà dove è possibile svolgere questo servizio nella tua zona (sia nel tempo libero che nelle festività).