Blog

Donazioni Covid-19, agevolazioni fiscali per chi sceglie Caritas Diocesana Vicentina

Donazioni Covid-19, agevolazioni fiscali per chi sceglie Caritas Diocesana Vicentina

Vuoi sostenere Caritas Diocesana Vicentina che, tramite l’Associazione Diakonia Onlus, continua ad aiutare le persone nel bisogno in questo periodo di emergenza legato al coronavirus?

Ecco per te una notizia importante!

Il cosiddetto decreto “Cura Italia” prevede agevolazioni fiscali per le erogazioni liberali in denaro e in natura effettuate anche a favore di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, come appunto nel caso dell’Associazione Diakonia Onlus.

Per le persone fisiche e per gli enti non commerciali non titolari di reddito di impresa, l’agevolazione consiste in una detrazione dall’imposta lorda pari al 30% dell’importo donato con un tetto di 30.000 euro.

Per i soggetti titolari di reddito d’impresa (comprese le persone fisiche e gli enti non commerciali) l’agevolazione consiste in una deduzione dal reddito sia ai fini IRES che IRAP.

La valorizzazione delle liberalità in natura si effettua applicando i criteri del D.M. del 28 novembre 2019 emanato per valorizzare le donazioni di beni a favore degli ETS (art. 66).

Ecco dunque come puoi aiutarci:

■ versamento sul c/c postale n. 29146784;
■ bonifico bancario sul c/c Iban IT40D 05018 11800 0000 1107 9332 intestato a Associazione Diakonia Onlus presso Banca Popolare Etica – filiale di Vicenza.

In entrambi i casi indica nella causale: Erogazione liberale a sostegno delle misure di contrasto all’emergenza COVID-19  (Articolo 66 DPCM 18/2020)”.

Per consentire all’Associazione Diakonia onlus di comunicare la donazione ricevuta all’Agenzia delle Entrate (adempimento previsto per le dichiarazioni fiscali precompilate), si chiede di fornire nella causale i seguenti dati fiscali: cognome, nome, codice fiscale e indirizzo del donatore.

Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *