Il tuo sostegno è prezioso.
Ecco come aiutare la Caritas Diocesana Vicentina.

Liberalità in denaro

A Fondazione Caritas Vicenza:
■ a mezzo assegno bancario o circolare;
■ bonifico bancario sul c/c Iban IT41A 05018 11800 0000 1217 3258 intestato a Fondazione Caritas Vicenza presso Banca Popolare Etica – filiale di Vicenza.

Deducibilità fiscale per il reddito d’impresa
– Deducibilità prevista dall’art. 100, c. 2 TUIR (2% del reddito di impresa dichiarato);
– Deducibilità prevista dall’art. 27 c. 1 e 4 L. 13/5/99 n. 133 (erogazioni a favore delle popolazioni colpite da eventi di calamità pubblica o altri eventi straordinari anche se avvenuti in altri Stati, per il tramite di Fondazioni, di Associazioni, di Comitati e di Enti).
Le offerte a Fondazione Caritas Vicenza non sono deducibili né detraibili per i cittadini non imprenditori.

All’Associazione Diakonia onlus, braccio operativo della Caritas Diocesana Vicentina:
■ a mezzo assegno bancario o circolare;
■ versamento sul c/c postale n. 29146784;
■ bonifico bancario sul c/c Iban IT40D 05018 11800 0000 1107 9332 intestato a Associazione Diakonia Onlus presso Banca Popolare Etica – filiale di Vicenza.

Detraibilità fiscale
Detrazione ex art. 83, c. 1 del D.Lgs 117/2017 (30% fino a 30.000 euro). La detrazione è consentita solo se il pagamento è tracciato (tramite banche, uffici postali o altri sistemi di pagamento tracciati).

Deducibilità fiscale
Deducibilità prevista dall’art. 83, 2 c. 2 del D.Lgs 117/2017 (erogazioni agli ETS deducibilità nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato).

ATTENZIONE:  per consentire all’Associazione Diakonia onlus di comunicare la donazione ricevuta all’Agenzia delle Entrate (adempimento previsto per le dichiarazioni fiscali precompilate), chiediamo di fornire i seguenti dati fiscali: cognome, nome, codice fiscale e indirizzo del donatore.

5X1000

È possibile contribuire anche destinando il 5×1000 Irpef all’Associazione Diakonia onlus compilando il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico, firmando nel riquadro “Sostegno delle associazioni non lucrative di utilità sociale…”, indicando il codice fiscale di Diakonia: 95049930241.

Donazioni di beni immobili

La Fondazione Caritas Vicenza è un ente ecclesiastico, riconosciuto nel 2014 dal Ministero dell’Interno e costituito per garantire: il rispetto, negli anni, della volontà del donatore; il controllo del patrimonio e della sua gestione da parte del Vescovo, essendo Caritas giuridicamente “Diocesi”; il regime di fiscalità più agevolato possibile, vista la mission complessiva no profit; una gestione snella, diretta e il più possibile funzionale alle finalità Caritas.
Quanti intendono donare o lasciare per testamento beni immobili alla Caritas Diocesana Vicentina possono farlo attraverso la:
Fondazione Caritas Vicenza – c.f. 95124940248 – Contra’ Torretti, 38 – 36100 Vicenza.