Dov'è Agadez? Costruiamo comunità accoglienti

La città di Agadez, in Niger, è tristemente nota come crocevia del pericoloso viaggio che affrontano i migranti provenienti dall’Africa Sub-Sahariana. A causa di un complesso insieme di politiche di controllo della migrazione, le persone che vi restano bloccate sono esposte a ogni forma di vulnerabilità, violenza, tortura.

Eppure, nella lingua locale tamasheq, Agadez significa “luogo di incontro”. Ed è questo il senso del nostro progetto: contribuire allo sviluppo di comunità interculturali accoglienti e integrate, promuovendo la conoscenza del fenomeno migratorio nella sua complessità e azioni di inclusione a favore delle persone migranti.

Siamo gli operatori e gli oltre 140 volontari e volontarie di Associazione Diakonia Onlus – ente gestore dei servizi-segno di Caritas Diocesana Vicentina: per noi l’accoglienza è un fenomeno umano che, come tale, vive di relazioni. Non è solo un fatto di numeri, di politiche migratorie o di questioni giuridiche. Trovare Agadez, e farla propria, significa cercare e trovare la Pace di cui tutta l’umanità ha bisogno.  Con queste iniziative, che si terranno a Vicenza da maggio a settembre 2024, ti invitiamo a scoprire Agadez assieme a noi.

Laboratorio sull'Accoglienza

Titolo: “Il sonno della ragione genera mostre: Laboratori di comunità sul tema dell’accoglienza”

Date e luoghi: 06/05 e 13/05 presso Porto Burci (Contrà dei Burci n. 27, Vicenza); 21/05 e 28/05 presso Centro Diocesano Mons. Onisto – Sala dei Consigli (Via Rodolfi, 14/16, Vicenza).

Orario: dalle 20.00 alle 22.30.

Si richiede la partecipazione a tutti e quattro gli incontri.

Il sonno della ragione genera… mostre. Le attuali politiche migratorie e di accoglienza sono spesso invisibili: con questi laboratori vogliamo far emergere quanto di positivo può esprimere la comunità su questo tema, a partire da chi l’accoglienza la vive nei diversi suoi aspetti. Vogliono essere uno spazio e un tempo privilegiato di confronto tra adulti, aperto a volontari Caritas, persone inserite nel sistema di accoglienza e cittadinanza. Attraverso la riflessione e la costruzione comunitaria di contenuti, vogliamo creare una mostra dedicata all’accoglienza e alle innumerevoli parole che essa contiene: prossimità, difficoltà, confronto, l’altro da me. Tutti i partecipanti saranno coinvolti, in maniera interattiva, e saranno proprio le storie delle persone a dar vita e forma alla mostra.

Trattandosi di un percorso condiviso, si consiglia la partecipazione a tutti e quattro gli incontri, anche perché per risvegliare la coscienza è necessaria… una buona dose di volontà!
 

ISCRIZIONI

Tutte le attività proposte sono gratuite. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 28/04/2024 tramite il seguente link: www.tinyurl.com/doveagadez

Laboratori Teatrali (con il sostegno, per l'appuntamento di Brendola, della Polisportiva Brendola)

Titolo: “Tekel Theatre” Laboratorio teatrale interculturale

Date e luoghi. (dove e quando)

  • Brendola (Centro di pubblica utilità/palestra – Via Martiri delle Foibe 10, Vo’ di Brendola) il 04/05, 11/05, 18/05, 25/05, 01/06 dalle 10.00 alle 11.30
  • Bassano Del Grappa (Centro Ricreativo San Lazzaro – Via S. Giuseppe, 4) il 08/06, 15/06, 22/06, 29/06, 06/07 dalle 10.00 alle 11.30
  • Vicenza (Cooperativa PariPasso – Via Giosuè Carducci 13, Vicenza) il 31/08, 07/09, 14/09, 21/09 dalle 10.00 alle 11.30

Il laboratorio teatrale è pensato per creare inclusività e dare vita ad una modalità alternativa di apprendimento della lingua italiana per le persone analfabete e non solo. È aperto alle persone accolte nei centri di accoglienza, ma anche ai volontari e chiunque voglia intraprendere un percorso teatrale in un contesto multiculturale.

NB. Si richiede la partecipazione a tutti e cinque gli incontri della sede prescelta.
La prima parte del corso si svolgerà in due gruppi separati, a Brendola e Bassano e prevede un insieme di esercizi e attività graduate, che permetteranno di esplorare le capacità di ognuno, abbattendo piano piano timidezza e timori.  
I due gruppi si uniranno poi a Vicenza per una seconda fase (a partecipazione facoltativa), in cui si lavorerà alla restituzione finale, da presentare in settembre, in occasione del DOV’E’ AGADEZ festival.

ISCRIZIONI

Tutte le attività proposte sono gratuite. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 28/04/2024 tramite il seguente link: www.tinyurl.com/doveagadez
I laboratori teatrali si attiveranno con un numero minimo di 7/8 iscritti ed un massimo di 15.

Dov'è Agadez Festival

Nel mese di settembre 2024 si terrà un vero e proprio festival per celebrare tutte le iniziative realizzate. Proporremo una serie di incontri di sensibilizzazione sul tema delle migrazioni, inaugureremo la mostra dedicata all’accoglienza generata dai laboratori interculturali, daremo restituzione dei corsi di teatro “Tekel Theatre – laboratorio teatrale interculturale” e molto altro ancora!

Nei prossimi mesi sveleremo il programma definitivo: resta quindi aggiornato su questa pagina e sui nostri canali social!

Per info

migranti@caritas.vicenza.it
Tel 0444 304986

Si ricorda che tutte le attività sono gratuite ed aperte a tutti. Per i laboratori è necessario iscriversi entro il 28/04/2024 tramite il seguente link: www.tinyurl.com/doveagadez