570470507213052 Emergenza migranti in Bosnia, come donare - Caritas Vicenza

Blog

Emergenza migranti in Bosnia, come donare

Emergenza migranti in Bosnia, come donare

Caritas Italiana, con il supporto di numerose Caritas diocesane, ha lanciato una campagna di raccolta fondi per rispondere all’emergenza umanitaria riguardante i migranti in Bosnia e Erzegovina, in particolare nel campo di Lipa (zona di Bihac – diocesi di Banja Luka). La raccolta fondi sta consentendo di acquistare in loco le cose che, di volta in volta, servono alle 900 persone ancora bloccate a Lipa.

L’attuale contesto internazionale, le complicate operazioni doganali e l’emergenza Covid rendono infatti difficile la raccolta in Italia e i successivi trasporto e consegna in Bosnia di beni materiali (viveri, vestiario, ecc.).

Caritas Diocesana Vicentina, su indicazione dei referenti Caritas che si trovano in loco, invita dunque chi volesse sostenere gli interventi e i progetti a favore di tali popolazioni, a farlo attraverso donazioni a:

  • Associazione Diakonia Onlus – Banca Popolare Etica, filiale di Vicenza – Iban IT40D 05018 11800 0000 1107 9332
  • Caritas Italiana – Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban IT24 C050 1803 2000 0001 3331 111

 

In entrambi i casi devono essere inseriti la causale “Emergenza in Bosnia-Erzegovina” e i dati del donante per eventuali benefici fiscali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.