570470507213052 Dolore e lutto ai tempi del Covid: il ruolo del nostro servizio-segno e un questionario per partecipare ad uno studio transnazionale - Caritas Vicenza

Blog

Dolore e lutto ai tempi del Covid: il ruolo del nostro servizio-segno e un questionario per partecipare ad uno studio transnazionale

Dolore e lutto ai tempi del Covid: il ruolo del nostro servizio-segno e un questionario per partecipare ad uno studio transnazionale

Il Senato ha approvato la legge che istituisce la Giornata Nazionale in ricordo delle vittime del Covid-19, che si celebrerà ogni 18 marzo, ossia il giorno del 2020 in cui fu registrato il numero più alto di decessi a causa della pandemia: 2.978. La legge prevede un minuto di silenzio nazionale e l’assegnazione di attestati di pubblica benemerenza a coloro che si sono impegnati e stanno lavorando in prima linea per far fronte all’emergenza. Numerose le iniziative per fare memoria.

Oltre alle vittime e a chi dedica il suo tempo per prendersi cura di chi rischia la vita a causa del Covid-19, rivolgiamo in particolar modo la nostra attenzione a tutte le persone che hanno vissuto la morte di un loro caro in questo periodo. A tutti coloro che stanno sopravvivendo ad un lutto. A tutte le persone che a causa delle misure restrittive non hanno potuto tenere la mano, abbracciare, stare accanto al loro caro negli ultimi istanti di vita in ospedale o nelle RSA. A complicare ancor di più la separazione, l’impossibilità di celebrare i consueti riti funebri. Le persone si sono ritrovate a vivere nella solitudine la sofferenza del cor-doglio (cuore che duole), privati anche della vicinanza e del conforto di parenti ed amici.

Il nostro impegno etico e sociale con il nostro servizio “Lutto, Solitudine ed esperienza del limite” è di stare accanto a tutte queste persone che soffrono per la morte di una persona cara, offrendo spazi di condivisione, con la nostra rete di gruppi di auto mutuo aiuto attualmente attivi on-line.

Le persone possono trovare accoglienza e conforto e ritrovare insieme con altre persone che condividono la stessa esperienza, la forza e la speranza per attraversare il dolore e trasformarlo, ritornando a vivere.

Per accedere ai gruppi puoi scrivere la tua esperienza a lutto@caritas.vicenza.it, oppure lasciare un sms scrivendo nome cognome e sarai ricontattato quanto prima per un colloquio conoscitivo.

Desideriamo anche invitarti a partecipare ad un importante studio“Dolore e lutto: uno studio transnazionale sull’impatto della pandemia COVID-19 sul benessere”, sviluppato in Portogallo, che coinvolge ricercatori di diversi paesi europei, quali Spagna, Italia, Regno Unito e Danimarca per valutare l’impatto della situazione epidemiologica causata dal Covid-19 sul benessere emotivo e comprendere il suo ruolo nel processo del lutto.

Se hai 18 anni o più e hai sperimentato la morte di una persona cara negli ultimi due anni, puoi partecipare compilando un questionario on line (la compilazione richiede 15-20 minuti). Grazie fin d’ora del tuo prezioso contributo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *