Per garantire diritto, dignità ed equità alle persone di etnia Rom e Sinti, da sempre ultime all’interno della nostra società, e per favorirne l’inclusione, la Caritas Diocesana Vicentina ha creato un apposito servizio. Partendo dalla convinzione che ogni persona è ricca di risorse per sé e per gli altri, gli operatori e i volontari che vi operano cercano di lavorare non solo PER i Rom e Sinti, ma CON loro, condividendo momenti di quotidianità e costruendo un rapporto di fiducia che possa condurli, attraverso progetti mirati e personalizzati, ad un inserimento nella comunità.
Particolarmente curata è la rete con i servizi del territorio: il servizio diocesano vuole infatti essere pungolo per le Amministrazioni affinché si facciano carico di queste famiglie con una visione lungimirante e nello stesso tempo cerca di tessere e sviluppare una rete che possa condividere e implementare i progetti ideati assieme alle famiglie beneficiarie.

Obiettivi

  • Realizzare percorsi di accompagnamento al fine di favorire l’inclusione sociale e abitativa, in cinque ambiti fondamentali

Azioni

  • Segretariato sociale (ascolto, informazione, orientamento)
  • Progetti individualizzati
  • Mediazione culturale
  • Tirocini lavorativi
  • Consulenza legale
  • Percorsi educativi e di gestione domestica
  • Sussidi al reddito, borse spesa, vestiario, servizio docce
  • Sviluppo della rete con associazioni-amministrazioni-sanità
  • Supporto ai volontari nel territorio

Contatti

  • Contra' Torretti 40, 36100 Vicenza
  • Tel. 0444-501469
  • Cell. 345-3684883
  • sportello.romsinti@caritas.vicenza.it
  • lunedì dalle 9.00 alle 12.00; venerdì dalle 11.00 alle 14.00. Gli altri giorni su appuntamento